Estero > Stati: normative e pedaggi

Austria

(1/1)

Clicky:
Patente: italiana.

Assicurazione auto
È sufficiente la polizza assicurativa italiana.

Autostrade
Gli utenti debbono pagare il pedaggio per circolare sulle autostrade austriache, acquistando un apposito tagliando chiamato "Vignetta" da applicare sul parabrezza della propria auto. Occorre munirsi di tale "Vignetta" autostradale ancor prima di entrare in Austria.
Sull' autostrada A 13 Brennero-Innsbruck sud non è richiesta la vignette, ed il pedaggio si paga al casello.
Ulteriori informazioni sulla vignette alla pagina http://www.aci.it/index.php?id=2066
Alcuni tunnel stradali e autostradali sono a pagamento.

Norme di guida
Equipaggiamento obbligatorio
I veicoli con targa estera devono presentare sul retro della vettura la targa nazionale e la sigla identificativa del paese di provenienza.

Casco di protezione per motociclisti:
È obbligatorio indossare il casco sia per il conducente che per il passeggero di un ciclomotore o di un motociclo. 

Cassetta pronto soccorso:
Qualsiasi veicolo, compresi i motocicli, immatricolato in Austria o all'estero, deve essere provvisto di una scatola di pronto soccorso che deve essere contenuta in un contenitore solido a chiusura ermetica.

Giubbetto di sicurezza:
obbligatorio di colore giallo, arancione oppure rosso, fluorescente in conformità alla norma UE (EU Standard EN 471).

Triangolo:
Qualsiasi veicolo a più ruote deve essere munito di un triangolo di segnalazione di veicolo fermo. Le luci di emergenza, o qualunque altro segnale luminoso, possono essere utilizzati unicamente in subordine al triangolo di segnalazione di veicolo fermo; non possono cioè sostituirlo.

Tasso alcolemico
Limite consentito: 0,049%.

Navigazione

[0] Indice dei post

Vai alla versione completa