Autore Topic: mono e forcelle????  (Letto 206 volte)

Offline kiakke80

  • Reziario
  • *
  • Post: 3
mono e forcelle????
« il: 16 Aprile 2019, 21:15:48 »
chiedo aiuto/consigli o esperienze fatte.....ho circa 20000 km, sento dire che potrei essere al declino delle caratteristiche di mono e forcella originali (vero???)...quindi cosa fare?
sto inviando mail a gubellini, andreani per capire se loro possono fare il lavoro e in che forma, ma il forum e' tipo la famiglia e quindi....attendo vostre.

inoltre bravi sospensionisti (????) in zona firenze?conoscete? (si ce giotek dicono ma comincia ad avere 6xxx anni, ci sara' qualcuno piu nuovo.

ciao ciao e lamps

Offline Skies79

  • Moderatore
  • Crupellarius
  • *****
  • Post: 4087
  • Chi ha una moto ha una storia da raccontare
Re:mono e forcelle????
« Risposta #1 il: 23 Aprile 2019, 22:45:51 »
Ciao. So per certo che i nomi da te citati hanno kit appositi per la gladius. Anche ohlins. Più di uno ha montato il mono del gixxer con una lieve modifica. Personalmente non esagerei con modifiche molto costose sulle sospensioni a meno che non si abbia la necessità di girare in qualche trofeo perché per strada comunque non si riuscirebbe a sfruttarne tutto il beneficio e magari qualche centinaio di euro risparmiato lo si può mettere in benzina, abbigliamento o nella moto per fare il salto. Perché se si cerca qualcosa di meglio nella ciclistica significa inevitabilmente che prima o poi la gladius stia stretta. Il mono tutto sommato non è pessimo, quindi un cambio cartucce molle olio alla forca già fanno un cambiamento della Madonna senza dissanguarsi. Purtroppo sospensionista conosco a Milano, zona Arezzo nulla  :)

Offline Clicky

  • Amministratore
  • Mirmillone
  • *****
  • Post: 2457
  • A chi non beve birra dio neghi anche l'acqua
Re:mono e forcelle????
« Risposta #2 il: 24 Aprile 2019, 23:24:45 »
20000 Km declino delle sospensioni? mi pare un pò prestino. inizierei a cercare sostitutivi intorno ai 30000/35000. salvo il caso in cui tu non viva in un posto dovè non hai asfalto ma solo pavè e ciotolato, e magari fai quasi solo sterrato. insomma, per sostituire le sospensioni così presto dovresti vedere l'asfalto col binocolo :D
altresì sono sempre pienamente convinto che ognuno fa quello che vuole coi propri soldi, quindi se vuoi procedere con l'operazione vai da un buon meccanico, non credo serva un per forza "sospensionista"